Rivista ayurvedica

Zucchero Alternativo Ayurveda Jaggery

Da {{ author }} admin an Apr 19, 2021

Zucker Alternative Ayurveda Jaggery

Ci sono discussioni controverse sullo zucchero nei media. Cibo di lusso per ricchi, un tempo prodotto dagli schiavi nei Caraibi, lo zucchero bianco semolato è diventato un bene di massa, che ora si trova in oltre il 60% di tutto il cibo prodotto industrialmente. Cosa dice l'Ayurveda a riguardo? Esiste un'alternativa allo zucchero? In questo articolo spiego tutto sullo zucchero preferito dagli indiani «Jaggery» o Goor.

Perché lo zucchero semolato puro è così malsano?

Lo zucchero industriale o semolato è costituito da almeno il 98% di saccarosio puro, ottenuto dalla canna da zucchero o dalla barbabietola da zucchero. A differenza del jaggery o dello sharkara - lo zucchero ayurvedico - non contiene vitamine o minerali.

Zucker ph wert

Per produrre questo zucchero semolato puro sono necessari tutta una serie di processi meccanici e chimici. Questo include anche lo sbiancamento dello zucchero con l'aiuto di acido solforico. Lo sbiancamento si traduce in un prodotto denaturato con un valore di pH di 5,5-6. Un valore di 7 sarebbe l'ideale ed è considerato neutro. (Vedi grafico) A valori inferiori al valore di pH di 7, un liquido è quindi acido. A valori superiori a 7 questo è alcalino e quindi basico.

Lo zucchero è essenziale per noi umani soprattutto per il nostro cervello, che brucia tra l'altro circa 400 calorie al giorno sotto forma di glucosio. Chi mangia frutta e cereali non solo prende zucchero, ma anche Vitamine e minerali necessari per il corpo è quello di elaborare lo zucchero. I prodotti industriali con zucchero, come tutti i tipi di dolci, non contengono vitamine o minerali. Il elevato consumo di zucchero semolato e farina bianca tuttavia, può portare a sintomi di carenza del complesso vitaminico B. Inoltre, la digestione dello zucchero semolato bianco produce acidi.

Come reagisce il nostro corpo allo zucchero semolato bianco?

1. Lo zucchero crea dipendenza

Studi scientifici dimostrano che il consumo di zucchero semolato ha effetti simili sul cervello come usare la cocaina. Il potenziale di dipendenza dello zucchero è stato quindi sottovalutato, il che spiegherebbe perché è più facile per molte persone evitare completamente lo zucchero invece di consumarlo con moderazione. Abbiamo fatto questa esperienza noi stessi!

2. Le cellule cancerose amano lo zucchero

Il consumo di zucchero semolato fa sì che il corpo umano produca più insulina, che non è solo essenziale per i livelli di zucchero nel sangue, ma è anche un ormone della crescita. Le cellule cancerose, a loro volta, hanno bisogno di un sacco di carburante per crescere. Con un elevato consumo di zucchero, le cellule tumorali crescono molto più velocemente perché trovano l'ambiente ideale. L'esperto nel campo della terapia naturale del cancro"Kris Carr"Descrive molto bene questo processo sul suo blog e spiega anche cosa puoi fare al riguardo.

3. Aumento di peso e diabete

Il sistema di fame o sazietà del corpo si confonde con un elevato consumo di zucchero. A causa dell'assunzione costante di cibi e bevande zuccherati, il corpo deve produrre molta insulina. Questo può portare a resistenza all'insulina a lungo termine. Inoltre, abbiamo costantemente fame. Inoltre, un consumo eccessivo di zucchero porta al rilascio di più cortisolo, il cosiddetto "ormone dello stress", che ha un effetto negativo sul peso della maggior parte delle persone. Inoltre, il consumo eccessivo di zucchero porta alla cosiddetta "sindrome metabolica", che è associata ad aumento di peso, aumento della pressione sanguigna e dei livelli di colesterolo e può evolvere in diabete.

4. Lo zucchero ha un impatto negativo sulla salute intestinale

Ci sono dieci volte più batteri nel nostro intestino rispetto alle cellule del nostro corpo. L'equilibrio di questi batteri non è importante solo per la nostra digestione, ma anche per la nostra salute, poiché oltre il 70% del nostro sistema immunitario si trova nell'intestino. Un consumo eccessivo di zuccheri sconvolge il delicato equilibrio della flora intestinale e provoca un indebolimento delle funzioni immunitarie dell'organismo, un'accelerazione del processo di invecchiamento nonché un deterioramento dell'incarnato e del nostro umore di fondo. Dott. Elizabeth Lipski descrive queste relazioni e le possibili soluzioni nei suoi libri in modo molto dettagliato.

5. Lo zucchero colpisce il cervello

Vengono pubblicati sempre più informazioni, studi e articoli che suggeriscono una connessione tra l'elevato consumo di zucchero e la degenerazione del cervello, da lievi problemi di memoria a malattie come l'Alzheimer e la demenza. Libri come "Brain Maker" del Dr. Perlmutter, che ora è apparso anche in tedesco con l'impressionante titolo "Scheißschlau: Come una flora intestinale sana si adatta al nostro cervello", è dedicato in dettaglio a questo argomento.

Ayurveda Jaggery e Sharkara®

Il jaggery contiene meno calorie dello zucchero semolato

Jaggery non è sempre chiamato Jaggery. Jaggery è anche per esempio Vellam, Bellam, Sarkara, Gula Melaka, Panela, Rapadou o buongiorno chiamato. Ecco perché si chiama lo zucchero ayurvedico bianco Sharkara®.

Derivato dal nome Sarkara in Malesia. Sharakara, tuttavia, non è migliore del jaggery in termini di qualità. Tuttavia, Sharkara è bianco (sbiancato al sole) e Jaggery è naturalmente marrone.

Jaggery Indien

Il jaggery viene versato in secchi dopo il riscaldamento a 200 gradi e lasciato raffreddare.

Il jaggery, invece, è sempre bollito, puro succo di canna da zucchero. È liquefatto a 200 gradi Celsius. Questo crea una massa dura che viene versata in contenitori ed essiccata in questo modo. In India il sagù viene versato in secchi. Questo crea la forma del secchio.

Il jaggery ha un sapore dal caramello al fruttato. l'im Paradiso ayurvedico disponibile Jaggery ha un profumo meravigliosamente fruttato e proviene da coltivazione naturale senza additivi. A differenza del jaggery, che può essere acquistato dall'indiano della porta accanto!

Se non sei soddisfatto del jaggery di Ayurveda Paradise, ti rimborseremo il 100% del prezzo di acquisto senza complicazioni.

In India il jaggery non viene utilizzato solo come dolcificante “per eccellenza”, ma anche per la cottura di pietanze dolci e salate come torte, pancake, ecc. Il jaggery è anche usato per fare gli alcolici.

Anche il Jaggery ha zucchero di canna intero con circa 355 calorie calorie sufficienti per 100 grammi. Ancora non tanto quanto lo zucchero semolato con circa 400 calorie per 100 grammi. Il jaggery è celebrato come fornitore di energia in India e Sri Lanka.

Il jaggery è salutare?

La suddetta massa che si forma durante la produzione del jaggery contiene non solo saccarosio come lo zucchero semolato, ma anche acido organico, vitamine, minerali e betaina, che abbassano i livelli di omocisteina nel sangue e quindi, ad esempio, prima Protegge l'aterosclerosi. Jaggery e Sharkara® hanno entrambi nutrienti, tra gli altri. Ferro, fosforo, magnesio e calcio. Questo perché il Jaggery zucchero non raffinato e quindi trattati chimicamente o tecnicamente. La fortuna del jaggery è prevista in molte parti dell'India.

Dove posso acquistare il jaggery?

Jaggery e Sharkara possono essere acquistati su Internet o nei negozi biologici specializzati e nei drugstore. C'è anche jaggery alla porta indiana accanto, purtroppo non da coltivazione naturale, ma convenzionale e per lo più di scarsa qualità. In Svizzera e Germania, un buon jaggery costa circa 8-12 CHF per chilogrammo.

Zucchero: i tuoi dosha e la qualità della luce

Secondo l'insegnamento ayurvedico, non è solo importante quale Dosha è dominante nel cibo, ma anche quanta luce contiene. Per mantenersi in salute, oltre all'origine e alla qualità, viene valutata anche la qualità della luce. Verdure e frutta che maturano al sole per lungo tempo hanno emissioni luminose significativamente più elevate rispetto a quelli che sono maturati al sole per meno. Sharkara® viene essiccato al sole ed è considerato pieno di luce. Le persone Kapha dovrebbero essere più riservate con lo zucchero rispetto a Pitta e Vata. Jaggery e Sharkara hanno effetti diversi sui dosha. Ad esempio, i bambini con ADD tollerano bene Sharkara e Jaggery. Anche le persone con lo stomaco sensibile possono tollerare bene il jaggery e la sharkara, poiché contengono minerali e vitamine. A differenza della melassa della barbabietola da zucchero, che è un sottoprodotto della produzione di zucchero e contiene pochi minerali e nessuna qualità della luce.
Prodotto Qualità della luce Influenza sui dosha Uso in Ayurveda
Zucchero semolato bianco 0 K (melma), P (acidi), V (energia instabile) - viene evitato - confonde tutti e 3 i dosha - sconvolge l'equilibrio zuccherino
Zucchero di canna (scuro, ad esempio mascobado) ++ P +, K + - facile da assorbire
Melassa di canna (nera) ++++ P +, K + - per carenza di potassio e ferro - buono per disturbi Vata
sciroppo d'acero +++ stimola tutti e 3 i dosha - quando si è stanchi per la stanchezza - per rafforzare
Sciroppo di pera ++ P +, V + - buono per i reclami di Kapha
Sciroppo di datteri +++ K + (molto Kapha) - nutriente, a V e P
Tala Jaggery Jaggery +++ K + - rinforza in caso di disturbi del sistema nervoso autonomo - calma e riduce l'eccessiva attività di Vata e Pitta se sei in sovrappeso
Sharkara (zucchero di canna ayurvedico) ++++ equilibrante, buono per tutti i dosha - Dolcificazione di piatti e tisane - Produzione di paste curative

Link e fonti

1.) Miglioramento della traslocazione delle particelle dai polmoni mediante jaggery
2.) Efficacia terapeutica di Rosa damascena Mill. Sullo stress ossidativo indotto da paracetamolo in ratti albini
3.) La naringenina allevia la tossicità indotta dal cadmio alleviando lo stress ossidativo nei topi albini svizzeri
4.) Ulteriori informazioni su Lo zucchero dal punto di vista dell'Ayurveda di Kerstin Rosenberg, Accademia Ayurveda.

Hinterlassen Sie einen Kommentar

Deine Email-Adresse wird nicht veröffentlicht.