Einführung in Ayurveda Teil I - Ayurveda für Einsteiger
Rivista ayurvedica

Introduzione all'Ayurveda Parte I - Ayurveda per principianti

Jul 09, 2020

Le basi di una vita sana ed equilibrata sono le stesse da migliaia di anni:

Dieta sana ed equilibrata, buon equilibrio tra tensione (stress) e rilassamento, sonno sufficiente, esercizio fisico sufficiente.

La realtà è spesso molto diversaspento. Mangime industriale invece di mangime naturale! Cellulare/computer al posto della natura! Couch potato invece di corridori!

Un eccesso di stress rende la misura piena, disturba il sonno! Questa è la versione breve. Tutti conoscono le possibili conseguenze. Sebbene quasi tutte le informazioni sulla salute siano a nostra disposizione nel 21° secolo grazie a Internet, non stiamo facendo di meglio.

Nonostante tutta l'illuminazione, le cosiddette malattie della civiltà stanno aumentando in maniera massiccia: malattie cardiovascolari, diabete, Alzheimer, Parkinson, cancro, ecc. Le cosiddette La medicina occidentale (medicina convenzionale) è orientata ai sintomirt e tiene a malapena conto delle cause della malattia e dei loro fattori scatenanti.

I medici hanno poco tempo, quindi non ascoltano più; consigliano ai loro pazienti di "prendersela comoda", dimagrire, mangiare in modo più sano e fare più esercizio.

Frasi vuote! Non dicono come tutto questo dovrebbe funzionare - potrebbero non saperlo loro stessi e hanno un disperato bisogno dell'Ayurveda.

Buono a sapersi: una persona sana non ha bisogno del medicoche si guadagna il pane con la malattia. Tutto ciò di cui ha bisogno è un sistema che si prenda cura della sua salute: l'Ayurveda.

L'industria farmaceutica guadagna ogni anno miliardi in farmaci che sono stati sviluppati principalmente per gli uomini e i cui effetti possono essere molto diversi per le donne (eventuali test sarebbero troppo costosi a causa delle fluttuazioni ormonali). Inoltre, solo pochi pazienti beneficiano di questi farmaci: la maggior parte continua a soffrire e/o può morire prematuramente.

Non dovrebbe essere così, non deve nemmeno rimanere così!

Il Paradiso ayurvedico Se necessario, siamo felici di supportarti in vari modi: con conoscenze, consigli e prodotti naturali che aiutano a bilanciare corpo, anima e spirito. Dai un'occhiata adesso.

Ayurveda - "la scienza della vita - della longevità"

Allo stesso modo, il dott. Vasant Lad - L'autore indiano, medico ayurvedico nonché professore e direttore dell'Istituto Ayurvedico di Albuquerque / New Mexico ha usato il termine Ayurveda (anche "Ayurveda"). Questa è un'arte di guarigione asiatica che ha più di 5.000 anni ed è praticata principalmente in India. Ma l'Ayurveda è molto di più; questo termine significa sempre l'uomo nella sua interezza. Lo sappiamo tutti: corpo, anima e spirito formano un'unità e non possono essere visti separatamente l'uno dall'altro. Ma la medicina convenzionale fa questo e tratta in modo sintomatico.

Nel suo libro "Autoguarigione con l'Ayurveda", il Dr. Vasant Lad come (citazione) "l'arte della vita quotidiana in armonia con le leggi della natura" ("autoguarigione con l'Ayurveda").

Lo scopo di quest'arte è mantenere la salute e curare le malattie - esclusivamente con metodi e mezzi naturali.

Questo è ciò a cui aspira l'Ayurveda equilibrio perfetto del corpo tra tre cosiddetti Dosha (Energie di base): Vata, Pitta, Kapha - così come l'equilibrio di corpo, anima e spirito (coscienza).

C'è un altro modo - grazie all'Ayurveda

Se ti immergi nell'argomento "Ayurveda", è come se la porta del mondo rumoroso, frenetico e malato si chiudesse sbattendo. È qui che vengono percepite le persone, non le loro prestazioni potenziali. Come sistema di guarigione olistico, l'Ayurveda ti consente di calmarti, guarire il tuo corpo e la tua anima tornare a sperare. Per parlare con il dott. Lad to say (citazione): "In tutti gli sforzi per ripristinare la salute, l'Ayurveda tiene conto dei vari livelli di vita e del loro contesto"

Ayurveda multistrato

L'antica scienza indiana cura le persone con tutto ciò di cui hanno veramente bisogno per una vita sana. L'intenditore di Ayurveda sorride consapevolmente e rilassato quando legge i termini:
  • Nutrizione ("L'uomo è ciò che mangia.")
  • Stile di vita (gestione dello stress)
  • allenamento fisico / esercizio fisico
  • Riposo / relax
  • dormire
  • Meditazione/yoga
  • Esercizi di respirazione
  • Erbe medicinali
  • Misure di pulizia/ringiovanimento

Inoltre, ci sono trattamenti Suono, colore e aromaterapia usare.

Il tuo modo di guarire

Arrivo in allegria. Le malattie sono un invito a prendere coscienza dei propri atteggiamenti spirituali. C'è la possibilità di dissolvere vecchi concetti di pensiero o modelli di comportamentoper apportare i cambiamenti necessari.

Se correttamente compreso e praticato, anche tu puoi lottare per uno stile di vita sano con l'Ayurveda che ti dà energia. ti permette di rimanere attento alla tua salute fisica, mentale e spirituale. ti offre una funzione modello per gli altri - persone malate e stressate. ⇒ ti permette di arrivare a casa tua.

Non è necessario capire tutto immediatamente e implementarlo oggi. Tuttavia, permetti a te stesso di uscire dai "vecchi schemi" e da te stesso percepire consapevolmente come anima, corpo e spirito.

Arriva da te! Scopri chi sei La risposta non la troverai fuori, con i vicini o su giornali e tv, ma con te stesso, se vuoi puoi, ad esempio, partecipare a un seminario Sensibilizzazione, medianità e guarigione Registrati.

Proprietà Doshasha

L'insegnamento dell'Ayurveda chiarisce che ogni persona dalla nascita ha un tutto costituzione specifica che non è paragonabile a quello di altre persone. Il corso è già impostato con il concepimento e sono soggetti all'influenza di energie universali, come gli elementi camera (Etere), Aria, fuoco, acqua e terra descrivere.

Queste energie si riflettono in diverse connessioni nei suddetti dosha:


le persone soffrono

Abbiamo imparato che la struttura di base rimane la stessa per tutta la vita. Se forze strane ci attraggono, non siamo in armonia con noi stessi e con la natura. In definitiva, ci sono numerosi cambiamenti che ci danno fastidio; Cambiamenti come:
  • Età
  • ambiente esterno
  • alternanza stagionale tra caldo e freddo
  • fiume quotidiano di pensieri
  • sentimenti e sensazioni sempre mutevoli
  • Qualità e quantità del cibo fornito
L'era industriale e digitale è dovuta anche al fatto che
  • Il fast food è ancora un problema.
  • Lo stress eccessivo non può più calmare le persone, è ...
  • ... come logica conseguenza della mancanza del necessario riposo e quindi di un sonno ristoratore e rigeneratore.
  • una mancanza di allenamento fisico fa invecchiare più velocemente l'organismo (ad es. le tossine non vengono rimosse a sufficienza).
  • I sentimenti sono spesso soppressi per non apparire come un "debole".
  • A causa del tipico ritmo veloce, siamo spesso costretti a ignorare il nostro ritmo di vita e a stargli dietro ovunque.

Tutti questi fattori disturbano l'equilibrio naturale e sensibile dei dosha e aprono la strada a un'ampia varietà di malattie.

Caratteristiche classiche dei dosha che sono fuori equilibrio

Le influenze negative cambiano le persone, non per il loro bene. A questo punto si possono fare solo alcuni esempi. In realtà, lo spettro possibile è tanto ampio quanto lo sono le persone individualmente.
  • Per alcune persone, questo vince Kapha di importanza con la conseguenza di aumentare la suscettibilità alle infezioni, agli starnuti e alle reazioni allergiche. La psiche soffre anche dei cambiamenti negativi, che si riflettono, ad esempio, attraverso l'avidità / possessività e l'incapacità di lasciarsi andare.
  • soffrire il Pitta-Costituzione, può essere eccessivamente critico, arrabbiato/arrabbiato, perfezionista. I segni fisici includono: Formazione di acido gastrico eccessivo (bruciore di stomaco), diarrea (fino alla dissenteria), orticaria e altre eruzioni cutanee, nonché acne.
  • Costipazione e flatulenza, sciatica, artrite o/e anche insonnia sono tipiche delle influenze negative sul Vata-Costituzione. Mentalmente, i sintomi si manifestano spesso con paura e insicurezza.

Ognuno combina tutti e tre i dosha, ma in misura diversa. Uno è predominante, il secondo è di secondaria importanza e il terzo è di minore importanza. È importante portare in equilibrio queste tre costituzioni, i. h. dare un equilibrio. L'Ayurveda rappresenta l'idea che ogni singola persona ha bisogno di guarigione in ciascuna delle loro aree della vita. In definitiva, la vita significa essere costantemente in movimento ed essere soggetti a influenze positive e negative.

Puoi fare molto per la tua salute se tieni d'occhio il tuo equilibrio interiore in ogni momento della vita e fai di tutto per mantenerlo. 

Al fine di rafforzare e mantenere l'equilibrio interiore e la salute, è necessario rafforzare costantemente o addirittura ridurre un dosha opprimente. Ciò richiede consapevolezza e consapevolezza in ogni momento della vita.

In Ayurveda, la responsabilità di ogni persona per la propria salute fisica, emotiva e mentale è quindi di importanza centrale.

Ayurveda: corpo, anima, spirito - la totalità dell'essere umano

Nella scienza indiana, la filosofia e la religione non si escludono a vicenda. Insieme risultano un grande conoscenza che promuove la felicità e la salute delle persone e quindi consente loro di svilupparsi personalmente.  

Il filosofia vi è definito con l'amore della verità.

Il scienza tuttavia, consente di scoprire la verità attraverso gli esperimenti.

Con l'aiuto di religione la verità può essere vissuta e applicata nella vita quotidiana.

In breve: filosofia = amore per la verità

Scienza = scoprire la verità

Religione = sperimenta e applica la verità

L'Ayurveda ci insegna l'origine di tutta l'esistenza: il cosiddetto universale Coscienza cosmica. Si manifesta sotto forma di energia maschile e femminile (Purusha e Prakriti).

Purusha - l'energia maschile è associata alla non scelta, passiva e pura coscienza. D'altro canto Prakriti, quale energia femminile è associata alla scelta attiva e consapevole. Entrambi sono eterni, senza tempo e non possono essere misurati.

Portare la manifestazione della natura attraverso Prakriti Mahat all'espressione. Il termine è definito con intelligenza o ordine cosmico (neutro). Ma quando si tratta di persone, si chiama la parola sanscrita appropriata Buddhi. La manifestazione

Ahamkara rappresenta il sé o il sentimento di identità come il centro della coscienza da cui hanno origine il pensiero, l'agire e la reazione. Ahamkara è espresso sotto forma di tre Guna (proprietà universali) da:

Per prima cosa, c'è sattva, a cui nell'Ayurveda sono attribuite stabilità, purezza, vigilanza, essenza e sentimenti/emozioni. L'essenza dà vita allo spirito, tutte e cinque le capacità sensoriali compresi i loro organi e gli organi motori (anch'essi in numero di cinque) e gli organi di azione.

La seconda qualità in campionato è Rajasciò che sta per movimento dinamico, che è causalmente responsabile o responsabile di sensazioni, sentimenti ed emozioni. In Ayurveda, questa forza attiva è la base sia degli organi sensoriali che degli organi motori.

Tamas descrive la tendenza all'indolenza, all'oscurità, all'ignoranza e alla pesantezza. Sono inclusi anche il sonno profondo e i momenti di confusione. Questa proprietà universale (guna) crea i cinque elementi come base della materia della creazione, che sono spazio (chiamato anche "etere"), aria, fuoco, acqua e terra.

Uomo - in base a questo Coscienza Cosmica - è considerato un microcosmo nel macrocosmo chiamato universo. Tutto ciò che è presente in natura è presente anche negli esseri umani, motivo per cui l'Ayurveda li considera una miniatura della natura. Questo dovrebbe far capire perché è la natura che mantiene le persone sane, ma allo stesso tempo le aiuta a riprendersi "senza residui" dopo malattie/disturbi.

Applicare l'Ayurveda: una panoramica approssimativa

L'Ayurveda si basa su un principio olistico. Lì si è costantemente preoccupati della questione di come la salute può essere mantenuta e protetta, ma anche di come può essere ripristinata durante/dopo la malattia. Sono necessarie chiavi diverse per raggiungere questi obiettivi.

  • Tasto 1 - Consapevolezza

    Chi conosce se stesso e la propria costituzione (Dosha) e sa come la mente, il corpo e l'anima reagiscono ai cambiamenti ambientali e alle innumerevoli sfaccettature quotidiane, si vede nella fortunata posizione di prendere decisioni sagge a favore della propria salute sulla base di queste informazioni .

  • Tasto 2 - Modificare le circostanze responsabili delle interruzioni for

    Ogni malfunzionamento ha una causa. Un semplice esempio: se ottieni gas mangiando fagioli, puoi rendere il pasto più digeribile con l'aiuto di burro chiarificato, cumino in polvere e alcuni semi di senape. Pertanto, l'arte culinaria ayurvedica è vista come una parte importante della medicina.

  • Tasto 3 - ripristinare l'equilibrio

    Da un punto di vista ayurvedico, il metodo più importante qui è l'uso di proprietà completamente opposte. Quando immagini una bilancia a due braccia sbilanciata, diventa facile. Solo l'aumento di peso sul lato svantaggiato (lato opposto) porta l'equilibrio desiderato. Questo è il principio della Bilancia: equilibrio per entrambi i lati.
    Se hai freddo, mangia la zuppa per riscaldarti. Coloro che sono eccitati possono sedersi e meditare per bilanciare le loro menti. Ad esempio, se il tuo pitta dosha ha subito una provocazione e provoca surriscaldamento, nuotare o mangiare un frutto rinfrescante aiuterà. Sicuramente il principio diventa comprensibile in questo modo.


  • Chiave 4 - Tecniche di purificazione

    In Ayurveda, le omissioni possono essere compensate mediante tecniche di pulizia. E allora cosa fare se, per mancanza di consapevolezza, non è possibile eliminare le cause di disturbo allo scoppio della malattia? Quindi vale ancora il principio degli opposti, per cui l'applicazione individuale non è sufficiente. Inoltre, dovranno essere prese misure per purificare il corpo dai dosha e dalle tossine in eccesso. Anche qui l'equilibrio può essere ripristinato passo dopo passo.

Sommario

L'antica conoscenza curativa dell'Ayurveda non è una moda, ma oggi più che mai attuale.

Le persone ricordano sempre più a se stesse le proprie origini e imparano che la natura e il proprio corpo hanno già gli strumenti di cui hanno bisogno per guarire e mantenerli sani.

È una conoscenza estesa che non può essere appresa dall'oggi al domani. Il presente testo fornisce solo un piccolo approfondimento. L'arte di guarigione ayurvedica vuole essere scoperta / vissuta passo dopo passo e poi applicata.

Corpo, anima e spirito ne beneficeranno ugualmente; in questo modo puoi (di nuovo) fermarti e riflettere su ciò che viene “fornito” gratuitamente con la nascita di una persona: la salute. L'Ayurveda non ha fretta, ha bisogno di attenzione, tempo e svago. Coloro che si arrendono ne trarranno beneficio in molti modi.

Venire Prodotti ayurvedici per l'uso, dovrebbero sempre avere una base biologica e originale - non trattata, completamente priva di sostanze nocive. In questo modo, forniscono l'intero spettro di ingredienti curativi.

L'Ayurveda Paradise soddisfa questi standard elevati e convince con numerosi suggerimenti, ogni tipo di conoscenza e prodotti assolutamente naturali. C'è vero entusiasmo e completa convinzione qui. Dai subito un'occhiata.

glossario

Queste brevi spiegazioni dei termini servono a rinfrescare brevemente la memoria. Non sostituiscono informazioni più dettagliate.
parola sanscrita Significato (forma breve)
Dosha tre energie di base (Vata, Pitta, Kapha) rappresentano tre diverse costellazioni dei cinque elementi (spazio, aria, fuoco, acqua, terra)
Vata Spazio (etere) e aria = energia di movimento
Pitta Fuoco e acqua = principio di digestione/metabolismo
Kapha Acqua e terra = struttura e fermezza
Dharma Dovere, azione giusta
Artha successo materiale, ricchezza
Kama Desiderio (positivo), desideri
Moksha liberazione spirituale
Purusharthas Dharma, Artha, Kama e Moksha (vedi sopra) = Purusharthas
Purusha energia maschile - sta per coscienza passiva, senza scelta e pura
Prakritit energia femminile - sta per coscienza attiva e scelta
Mahat Intelligenza / Ordine Cosmico - manifestazione della natura attraverso Pakriti
Buddhi come Mahat, ma riguardo agli umani (intelletto)
Ahamkara l'ego, senso di identità come centro della coscienza
Guna proprietà universali sattva, rajas, tamas (vedi sotto)
sattva Stabilità, purezza, vigilanza, sentimenti/emozioni, essenza (mente, cinque capacità sensoriali e cinque organi motori di azione, come bocca, mani, piedi, organi di procreazione e escrezione)
Rajas dinamico, provoca sensazioni/sentimenti/emozioni - forza attiva
Tamas Ignoranza, oscurità, pesantezza, tendenza all'indolenza; è anche sinonimo di sonno profondo; Base per i cinque elementi
Coscienza cosmica Obiettivi nello yoga; illuminismo; profondo desiderio umano di infinito, spazio, gioia infinita, unità (non isolamento)

Maggiori informazioni sull'Ayurveda

Lo vuoi Tema ayurvedico per principianti (basi) approfondire?

Allora possiamo consigliarvi i seguenti siti web: »Associazione Ayurveda Introduzione all'Ayurveda

Anche in Assortimento di libri ayurvedici puoi trovare buoni libri specializzati.

Hinterlassen Sie einen Kommentar

Deine Email-Adresse wird nicht veröffentlicht.